Categorie

Azioni

Newsletter

Miele di robinia (acacia) del Ticino

Miele di robinia (acacia) del Ticino

Il miele di robinia (acacia) è composto da nettare di robinia (acacia) ed è raccolto sulle pianure soleggiate nella regione del Ticino. Aroma delicato, poco aromatico, tipicamente vanigliato, il suo sapore è molto dolce, tipico del miele.

Quantità: 500 g
Imballaggio: vasetto in vetro
Produttore: Selezione di apicoltori ticinesi

Maggiori dettagli →

MIE-ROB-0500-A99

Disponibilità: Questo prodotto non è più disponibile

Aggiungi al carrello

12 altri prodotti della stessa categoria:

AVVISO: Nel 2019 il miele di robinia non è stata prodotta da alcun apicoltore in Ticino e non sarà quindi disponibile fino al prossimo raccolto in tarda primavera 2020. Per gli amanti della robinia è disponibile il miele di acacia prodotto da apicoltori italiani selezionati da noi.

Vai a: MIELE DI ACACIA >>>


 

Il nostro apicoltore di fiducia ha posizionato i suoi alveari in Ticino, sulle pianure soleggiate, dove crescono rigogliosi gli arbusti di robinia, più comunemente conosciuta con il termine di acacia. I suoi fiori bianchi, a volte rosa, sono riuniti in grappoli pendenti che fioriscono da fine maggio ai primi di giugno. Sono fragranti e forniscono alle api un nettare profumato che le api trasformano in un miele di eccellente qualità. Il miele di robinia (acacia) liquido è di colore chiaro e il suo aroma è delicato e morbido, dal sapore molto dolce.

Utilizzo

Mescolare con delle bevande o dello yogurt. Perfetto anche per dolcificare gli alimenti.

Proprietà

Disintossica il fegato, disinfiamma la gola, lassativo.

Ingredienti

Miele composto prevalentemente da nettare di robinia (acacia). Miele del Ticino.

Valori nutrizionali

100 g contengono ca.:
Energia: 1400 kJ (335 kcal)
Proteine: 0,5 g
Grassi: 0
Carboidrati: 82 g

  • Ingredienti: Miele di robinia (acacia)
  • Peso netto: 500 g
  • Peso lordo: 690 g
  • Imballaggio: Vasetto di vetro
  • Altezza 102 mm
  • Larghezza 77 mm
  • Profondità 77 mm
  • Produttore: Selezione di apicoltori ticinesi
  • Da consumare preferibilmente entro 15 mesi